Che cosa il vostro istruttore di fitness vuole che tu sappia, ma potrebbe non dirvi

Ogni allenatore o idoneità istruttore personale ha una storia di qualcosa che desiderano un cliente o di classe partecipante farebbe in modo diverso, come l’uso deodorante, spazzola i denti, o indossare un reggiseno più solidale.

L’igiene personale e malfunzionamenti armadio a parte, una prospettiva insider professionista della salute e fitness potrebbe aiutare a svolgere meglio e ottenere più risultati e godimento dal vostro allenamento. Qui ci sono quattro rivelazioni che il vostro personal trainer o istruttore di fitness vuole che tu sappia, ma potrebbero non venire a destra fuori e dire.

Non essere in ritardo se si può farne a meno

Si potrebbe pensare che popping in una classe di fitness di 10 o 15 minuti dopo l’avvio, o arrivare a una sessione di allenamento ben in ritardo, è un grosso problema, perché solo si perde, giusto? Non si tratta solo di te, però.

Il tuo ritardo in esercizio di gruppo è dannoso per le altre persone in classe e distrazione per l’istruttore. Inoltre non si ottiene per riscaldarsi correttamente in su, che può ostacolare le prestazioni e aumentare il rischio di lesioni. Questo è quello che sta attraversando la mente istruttore come si scivola verso la fine.

Anche se è ancora ottenere per riscaldarsi quando si è in ritardo per una sessione di personal-formazione, non è l’ideale. Il trainer probabilmente aveva un programma tracciato per qualunque assegnato tempo che dovevi stare insieme. Quando si mostra inaspettatamente in ritardo, il tuo allenatore deve o capire al volo come coprire il programma in meno tempo o mentalmente scramble a venire con un piano modificato.

La vostra espressione facciale dice tutto

Chiedendo più dal vostro corpo che viene utilizzato per fare può sentire a disagio, ma è come si procede con il fitness. Eppure, a volte i clienti e partecipanti di fitness cercano di evitare il disagio di esercizio vigoroso passando attraverso i movimenti di un movimento senza davvero spingendo se stessi. Indovina un po? I formatori e gli istruttori sono ben consapevoli.

Per fortuna, molti clienti / partecipanti mostrano un dire chiaro e immediato circa il loro vero lavoro: le espressioni facciali. Quando le persone lavorano duramente e si concentrano su un esercizio, si può vedere sui loro volti: sembrano si stanno concentrando, e potrebbero smorfie o stringere i denti. Ricerca formatori / istruttori di spunti come questi per aiutare a determinare se si sta andando per esso, fingendo o semplicemente bisogno di più di una sfida.

Se non si sente bene, parlare

Con quanto sopra detto, non trainer o istruttore vuole a sorridere e sopportare quando qualcosa non si sente giusto o è semplicemente doloroso. C’è una differenza tra sfidare se stessi e farsi male. Se un allenatore si chiede di fare un esercizio che si sente male per il vostro corpo o come se si sta andando a fare danni, di ‘qualcosa. In una classe di fitness, modificare in base alle esigenze e poi lasciare che l’istruttore sapere dopo la lezione in modo da poter discutere le alternative per la prossima volta.

L’energia fluisce in entrambe le direzioni

Come un cliente o di classe partecipante, è probabile che apprezzare un personal trainer o istruttore di fitness con buona energia – aiuta a ottenere motivati ​​per l’allenamento! Ma il flusso di energia va in entrambe le direzioni, e questo è ciò che i professionisti di salute e fitness vogliono farvi sapere.

Un cliente che si lamenta costantemente o sempre mopes intorno alla palestra alla fine zap un’energia trainer. Partecipanti lezione di fitness che appaiono completamente unenthused fare lo stesso ad un istruttore. Mentre è un fitness e benessere lavoro professionale per impostare un tono ottimista per l’allenamento, un atteggiamento cliente può sia intensifica o ostacolare l’esperienza complessiva.